page_banner

prodotti

Kit immunologico di chemiluminescenza per marker cardiaci

breve descrizione:

I marker cardiaci vengono utilizzati principalmente per diagnosticare il danno cellulare del miocardio.cTnI e cTnT svolgono un ruolo importante nella regolazione della contrazione del muscolo striato cardiaco e sono marker specifici e sensibili di danno miocardico.La fosfolipasi A2 (LP-PLA2) associata alla lipoproteina è un marker vascolare specifico di infiammazione.La proteina legante gli acidi grassi di tipo cardiaco (H-FABP) è una proteina portatrice di acidi grassi chiave, che è il marker più promettente di danno miocardico.


Dettagli del prodotto

Tag dei prodotti

Soluzione di chimica clinica

Serie

nome del prodotto

Abbr

Marcatori cardiaci

L-lattato deidrogenasi

LDH

α-idrossibutirrato deidrogenasi

α-HBDH

Creatina chinasi

CK

Isoenzima della creatina chinasi-MB

CK-MB

Isoenzima-1 della lattato deidrogenasi

LDH1

Proteina legante gli acidi grassi del cuore

H-FABP

Lo spettro enzimatico miocardico è un tipo di esame biochimico del sangue, che viene spesso utilizzato nella diagnosi clinica di miocardite e infarto miocardico acuto.Gli indici correlati al profilo enzimatico del miocardio includono lattato deidrogenasi, α-idrossibutirrato deidrogenasi, creatina chinasi, creatina chinasi isoenzima MB, lattato deidrogenasi isoenzima 1. Inoltre, la proteina legante gli acidi grassi cardiaci è anche correlata al muscolo cardiaco.

La lattato deidrogenasi è un enzima citoplasmatico ampiamente distribuito in vari tessuti, in particolare nel cuore, nel fegato, nei muscoli e nei reni.L'LDH nel siero può essere suddiviso in cinque diversi isoenzimi mediante elettroforesi.LDH elevato è comune nell'infarto del miocardio, nell'epatite e nell'infarto polmonare.Attualmente, è spesso utilizzato per la diagnosi clinica ausiliaria di infarto del miocardio e malattie del fegato.

Il rapporto α-HBDH/LDH sierico può talvolta essere utilizzato per distinguere le malattie cardiache dalle malattie del fegato.Il rapporto è più alto per le malattie cardiache e più basso per le malattie del fegato.Inoltre, l'HBDH sierico aumenta nell'anemia emolitica.

La creatina chinasi esiste principalmente nel muscolo scheletrico e nel miocardio ed è uno degli enzimi miocardici comunemente usati in clinica.Il suo aumento è comune nell'infarto miocardico acuto, nella miocardite virale, nell'atrofia muscolare progressiva, nell'incidente cerebrovascolare, nella meningite, nei pazienti di basso grado A.La specificità di CK nella diagnosi ausiliaria di infarto miocardico era superiore a AST e LDH.La creatina chinasi è costituita da due subunità M e B per formare tre dimeri: CK-BB, CK-MB e CK-MM.

La CK-MB esiste principalmente nel miocardio, quindi è clinicamente riconosciuta come un importante indicatore per la diagnosi di infarto miocardico e la determinazione della necrosi miocardica ed è uno degli importanti indicatori clinici dello spettro enzimatico del miocardio.

LDH1, LDH2, LDH3, LDH4 e LDH5 sono le forme più isoenzimi della lattato deidrogenasi nel miocardio umano, nei reni e nei globuli rossi, LDH1 e LDH2 sono aumentati e LDH1/LDH2>1 si osserva nell'infarto miocardico acuto, nell'anemia emolitica e in altri malattie.

La proteina legante gli acidi grassi cardiaci è un nuovo tipo di piccola proteina citoplasmatica abbondante nel cuore.È altamente specifico per il cuore, ma è espresso anche a basse concentrazioni in tessuti diversi dal cuore.L'HFABP può essere rilevato nel sangue già da 1 a 3 ore dopo l'insorgenza del dolore toracico, raggiungere il picco tra 6 e 8 ore e tornare ai livelli plasmatici normali entro 24-30 ore dall'insorgenza del danno ischemico miocardico.La proteina citoplasmatica legante gli acidi grassi cardiaci è composta da 132 aminoacidi e ha un peso molecolare di 15 kDa.


  • Precedente:
  • Prossimo:

  • CASA